giovedì 7 febbraio 2013

Di blog in blog

Ho cominciato a leggere blog di expat quando mi sono resa conto con terrore che il trasferimento a Columbus non era più un progetto fumoso e remoto ma una realtà concreta e anche molto molto vicina...avevo paura, ma una paura fottuta proprio...così per farmi coraggio cercavo testimonianza reali del fatto che si potesse essere felici anche ad un oceano di distanza dalla vita di sempre! Poi, da un blog all'altro il passo è stato breve ed ora mi trovo a seguirne diversi, molti di expat, ma altri che non c'entrano nulla con la vita all'estero e mi hanno semplicemente affascinato e catturato.
Adesso vorrei provare a scrivere il mio, un po' per "fissare nel tempo" i pensieri e le riflessioni sulla vita qui e magari per condividerle con chi vive le stesse cose o con chi è lontano e vorrebbero sapere come va!



PS:non fatevi ingannare dalla foto, Columbus non è così bella :-)

8 commenti:

  1. Grazie! Il tuo blog è stato il primo che ho iniziato a seguire! :-)

    RispondiElimina
  2. Chi ben comincia... è a metà dell'opera! ;)
    Che questa avventura all'estero possa darti nuove soddisfazioni!
    P.s.: anche noi proveniamo dalla Pianura Padana, ovvero da Padova, ed è stata proprio la biologia a guidarci sin qui in California!

    RispondiElimina
  3. Io sono lombarda...ma la biologia non poteva portare anche me in California invece che in Ohio??? :-D

    RispondiElimina
  4. benvenuta nell'universo expat :)

    RispondiElimina
  5. Mi piace proprio il titolo del blog!
    Io italo-lombardo. Ma a Glasgow....

    RispondiElimina
  6. Benvenuto nel blog italo-lombardo come me :-)

    RispondiElimina