venerdì 5 luglio 2013

La gente è matta (finalmente un post leggero)

Ricevo un messaggio da un amico che non vedo nè sento da mesi.
"ci pensi mai a quella sera?" (faccina con bacio e cuoricino)
(quella sera? ma che sera? io non mi ricordo nulla...mi avranno mica drogato con il Rohypnol come in "una notte da leoni"? oddio se lo scopre mio marito!!)
"quale sera?" (faccina perplessa)
"ma come!! quella della tua cena di addio!!"
(ripenso alla cena prima della mia partenza, ottobre 2012...ricordo che l'amico era presente, ma con la fidanzata...oddio, mi sono trovata in una cosa a tre e non mi ricordo?? mi hanno drogato il cocktail, adesso è certo)
"quella dell'anno scorso?"
"ma no!! quella prima della tua prima partenza per l'America"
(ok, adesso ci sono, cena di novembre 2011. Sono sicura che lui mi ha accompagnato a casa, due baci sulla guancia di saluto, in bocca al lupo e poi ognuno a casa sua. Tra l'altro ricordo benissimo che mi chiese se non mi sarebbero mancati famiglia e amici e io avevo risposto che l'unica persona di cui non potevo fare a meno era mio marito...non mi sembra il substrato ideale per un tradimento!)
"non mi ricordo che sia successo nulla quella sera"
"no infatti...ma io avrei tanto voluto che succedesse invece...e anche tu mi avevi detto che non volevi andare a casa"
(sì, ma perchè era l'ultima cena di saluto con gli amici e poi c'era la partenza, che mi terrorizzava)
"cmq sono passati due anni, cosa c'è da pensare ancora??"
"penso a come mai continuo a pensarci"
(ah ecco)

Mando subito un messaggio alla mia amica G e le racconto cosa è successo.
"baby, non è che mi hai nascosto qualcosa? cosa è successo quella sera da restargli così impresso??"
"ma dai, lo sai che ti ho sempre raccontato qualunque cosa, conosci per filo e per segno tutte le cazzate che ho fatto!"
"ma niente niente? neppure un bacio???"
"ma no!!"
"allora non se ne parla, digli che senza scambio di saliva non c'è ricordo nè riflessione"

17 commenti:

  1. ahahaah bella la frase finale!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono morta dal ridere quando l'ho letta!! :-D

      Elimina
  2. Ma noooooo :DDDD ma chi e' questo?!?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un matto, chiaramente...e non è l'unico uscito dal cilindro appena arrivata in terra italica! :-D

      Elimina
    2. Devono aver aperto le gabbie.... o i manicomi!!

      Elimina
  3. Altro che leggere fra le righe! Si è costruito un film su una mezza frase!

    RispondiElimina
  4. ah ah ah a parte lui la tua amica mi ha fatto morire dal ridere :) Eccezionale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia amica ha sempre delle uscite geniali!!!

      Elimina
  5. chissa' che film s'e' fatto questo!
    la frase finale della tua amica e' bellissima :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma soprattutto... Un film durato due anni!!!

      Elimina
  6. Ti ho ritrovata!! Ti ho letta una volta e poi non ricordavo più il nome del tuo blog.. è bello qui!!
    E la tua amica è fantastica!!
    Nina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Bentornata allora, mi fa piacere che ti piaccia questo posto! :-) Sì, la mia amica è esilarante!

      Elimina
  7. la tua amica è un genio! e cmq sì, la gente è matta! :D

    RispondiElimina
  8. questa poi...un giorno mi dirai chi era!!! Consiglio egregio comunque, e che cavolo gli uomini non hanno ancora capito che quello che leggono come ambiguo è no

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha...e tu lo conosci pure :-)

      Elimina