lunedì 3 marzo 2014

Misteri misteriosi

Stasera sono uscita di casa alle 7.30 per andare al corso di pittura. 
Posso giurare che a quell'ora il lavello era vuoto. 
Sono rientrata verso le 10.15 e il mio adorabile marito aveva preparato la cena: hamburger e broccoli lessati. 
Fin qui tutto ok. 
Per la cena sono stati usati 2 piatti, 2 bicchieri, 2 coltelli e 2 forchette. 
Dopo aver sparecchiato, nel lavello c'erano:
- 3 coperchi di misura diversa
- 2 padelle
- 1 casseruola
- 1 zuppiera
- 4 piatti piani grandi
- 4 piatti piani piccoli
- 1 piatto fondo
- 3 cucchiaini
- 5 forchette
- 4 coltelli
- 2 mestoli
- 1 coltello
- 3 taglieri di plastica di diverse misure
- 1 paletta
Lo stesso Tecnico, interrogato al riguardo, non ha saputo fornire una spiegazione su come abbia potuto sporcare tutto questo!

29 commenti:

  1. A me successe una cosa simile appena sposati: corpo del reato una carbonara, scena del delitto raccapricciante...uova sin sopra i pensili!
    Quindi l'accesso alla cucina venne interdetto...era il lontano 2004!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sincera, cucina cosi' bene e mi fa cosi' comodo quando lo fa che chiudo gli occhi davanti allo scempio che lascia...anche se stavolta era quasi da record!!!

      Elimina
  2. e poi ti aspetta sveglio e digiuno fino alle 22. Da sposare proprio....kisss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti gli ho solo chiesto come fosse possibile, ma non ho certo fatto scenate!

      Elimina
  3. Avrà frequentato la mia stessa 'scuola' di cucina! A volte finisco TUTTE le pentole di casa per cucinare solo pranzo e cena ... Solo per me ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaaaaaaaaaaaaaaah!! Io invece a volte addirittura sciacquo e riuso per non sporcarne troppe!!

      Elimina
  4. Forse ci sono stati dei tentativi di cena alternativa che sono magicamente scomparsi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io propendo piu' per numerosi piccoli spuntini per ingannare la lunga attesa!

      Elimina
  5. ahahhahahaha un tipo pacato e organizzato in cucina.
    Vabbè dai almeno hai trovato pronto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel suo lavoro e'molto preciso ed organizzato....non so cosa gli succeda in cucina!! Cmq non mi lamento eh, la cena pronta vale lo sporco!

      Elimina
  6. Ancora non riesco a smettere di ridire!! Mio marito fa lo stesso e io lavo la montagna di stoviglie. Ognuno ha i suoi metodi. Lui addirittura pulisce l'aragosta con le pinze, quelle da elettricista :D
    Però è un ottimo cuoco, come il tecnico!! Siamo fortunate direi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, focalizziamoci su quanto cucinano bene....il resto pazienza!! Comunque grazie a Dio ho la lavastoviglie, prima era un vero incubo!!!

      Elimina
  7. Mio marito si chiede in continuazione come sia possibile sporcare tante pentole per cucinare anche solo un'amatriciana. Per tale motivo, quando prepara lui la cena, ricorre ai surgelati e, per non sporcare la padella, li cuoce in forno, su un piano sapientemente coperto di carta da forno. C'è da dire che almeno così sono più salutari :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh ma la lotta contro il surgelato al forno non vale, deve misurarsi in una vera amatriciana anche lui!

      Elimina
  8. Cavolo, sembra proprio un luogo comune ma non lo è. L'uomo in cucina usa il triplo delle stoviglie che servono! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ha il senso del risparmio, neanche quando si tratta di pentole!!

      Elimina
  9. Secondo me il punto cruciale è: a chi è toccato lavare tutto ciò?? spero alla lavastoviglie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male che abbiamo la lavastoviglie va la', altrimenti avrei fatto una crisi isterica! Nella prima casa da conviventi non l'avevamo e dopo le cene con amici si tiravano le tre di notte a lavare i piatti!

      Elimina
  10. Anche io sono come tuo marito... forse un po' meno da record!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella di ieri sera e' stata impresa eccezionale anche per i suoi standard!

      Elimina
  11. hahahaha son tutti uguali.
    Il mio fa un misto tra la tua e quella di alessandra, cioè usa una barca di roba ed il piano cottura sembra quello di una famiglia di dodici persone che non puliscono casa da una settimana. incredible.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si', ho volutamente omesso per decenza lo stato del piano di cottura..per lui e' una questione di principio far uscire l'acqua di cottuyra dei broccoli su tutto il fornello!!

      Elimina
  12. il mio cucina spessissimo e diciamo che si limita con gli attrezzi ma…non sa caricare la lavastoviglie! Mette due padelle in orizzontale e a posto così -_- e pure a tetris ci giocava fino all'altro ieri praticamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lui invece ci gioca fin troppo a tetris, non ci resta neppure lo spazio per uno spillo e rischia sempre di crollare il cestello!!!!

      Elimina
  13. Succede anche qui e la mia domanda non riceve mai una risposta sensate :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me cadono in uno stato di trance da cui si risvegliano circondati da piatti sporchi...

      Elimina
  14. a proposito di misteri... ma i topi?

    RispondiElimina