lunedì 26 settembre 2016

Lagnosita' (again!)

Ieri sera avevamo a cena una coppia di amici, anche lei e' incinta con sole tre settimane di differenza rispetto a me. 
E' il suo secondo figlio e, come era stato per il primo, mi ha detto che a un mese dal parto verranno qui i suoi genitori per stare un paio di mesi, poi seguiti dai suoceri per altrettanto tempo circa. 
Ho fatto finta di nulla e sorriso, ma sotto sotto sono diventata verde di invidia!!! Non e' la prima volta che lo dico, scusate se sono pesante su questo argomento, ma il pensiero che nessuno della mia famiglia abbia anche solo lontanamente considerato l'opzione di muovere il culo salire su un aereo e venire qui per quando nascera' la bambina, mi fa una gran rabbia e al tempo stesso mi avvilisce da morire. Non sono la sola, non sono l'unica, non sono la prima e non saro' l'ultima a cui succede, sapevo bene a cosa andavo incontro venendo a vivere qui...ma non riesco a evitare di starci male.
Se prima mal tolleravo il fatto che non fossero mai venuti a trovarmi, adesso che sono incinta lo trovo proprio insopportabile!!
Voglio dire, mi "obbligano' a sentirci tutti i giorni almeno 5 minuti su skype per controllare che vada tutto bene, se salto qualche collegamento mi mettono il muso e mi dicono che non me ne frega niente di loro, si lamentano del mio essere lontana e di quanto manco, me l'hanno menata per anni con sta cosa della famiglia super unita e del fatto che hanno sempre messo i figli davanti a tutto il resto...ma un cazzo accidenti di sforzo per venirmi incontro nell'unico momento in cui non potro' fare quello che ho sempre fatto, cioe' essere quella che si sbatte per vederli, no?
Voglio dire, quasi sicuramente a febbraio verranno addirittura i miei suoceri, quelli che di solito fanno fatica a trovare il tempo di sentire il figlio da quando siamo qui....
Alcune motivazioni hanno almeno un senso, tipo capisco che abbiano paura di volare non avendolo mai fatto e pure che abbiano la nonna a casa da accudire....Pero' quando mi sento dire che mia mamma non viene se non lo fa anche mio papa' ma mio papa' deve lavorare (e' in pensione da 13 anni e ancora lavora come se altrimenti non arriverebbe a fine mese), mia sorella non ha le ferie (perche' le ha usate questa estate per sistemare armadi e chiudersi nei centri commerciali a passare il tempo...e comunque lavora in ufficio dalla cognata) e comunque non si muove senza il marito, oppure che potrei portargli io la bambina in Italia da accudire mentre torno qui al lavoro o anche che "comunque voi siete bravi e ve la caverete da soli senza problemi", un po' (un bel po') mi cadono le braccia.
Quasi quasi preferirei un onesto "non ce ne frega niente, arrangiati"....oppure "la famiglia prima di tutto vale solo se non siamo quelli che devono sbattersi"! 

7 commenti:

  1. Anche noi siamo stati soli, ma lo abbiamo anche voluto e a tornare indietro, lo farei allo stesso modo altre mille volte. Ma le motivazioni che ti hanno dato sono arrivate in risposta ad una tua esplicita richiesta o hai sondato il terreno e ti hanno detto così?
    Altra domanda: il tecnico almeno riuscirà ad avere un po' di paternal leave?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, la mia rischiesta e' stata esplicita e reiterata! Non so, io capisco anche che essere da soli ti permette di non avere interferenze, ma il Tecnico forse si prendera' 2-3 settimane massimo, per il resto saro' io e io...piu' di tutto, avrei tanto voluto che venissero dopo la mia maternity leave per poter portare la bimba al nido piu' tardi e non a 3 mesi!

      Elimina
  2. Ammiro Sabina e ammiro te e ammiro tutte quelle che ce l'hanno fatta da sole. Ripensandoci devo dire che nel momento in cui sono partite le due mamme ho tirato un sospiro di sollievo: finalmente soli noi, la nostra famiglia, perche` all'aiuto si accompagna sempre il recriminare che loro avrebbero fatto diversamente..dorme, non dorme, suda , non e` coperta abbastanza...do` l'idea vero? ecco..appunto. allora forse meglio da soli
    PS: devi aggiornare il link al mio blog..che e` ancora sul vecchio blogger...vuol dire che non mi leggi piu`???????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so, sia mia mamma che mia suocera, seppur sicuramente impegnative, sono persone che interferiscono molto poco per cui non penso sarebbe stato difficilissimo(anche se come diventino in caso di nipoti non si puo' mai sapere!).
      Ho aggiornato il link, grazie per avermelo fatto notare...non me ne ero accorta perche' andavo sempre attraverso FB, non perche' non ti leggessi :-D

      Elimina
  3. Noi dopo i primi 3 mesi (la tristissima maternità' non retribuita di cui parlavi nell'altro post) abbiamo avuto visitatori/babysitteratori mensili... Hai spazio in casa? Non vorrei infonderti false speranze, ma non sottovalutare il richiamo irresistibile di un bebè da coccolare. Una volta nati questi micro cosini sparigliano le carte ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spazio in casa ce n'e' eccome, anche per due coppie di visitatori alla volta (stringendosi un po'...). Non so, pure io continuo a sperare che, una volta nata, la bambina eserciti un'attrazione irresistibile sui miei genitori, tanto da non poter resistere e dover venire qui a vederla di persona a tutti costi...speriamo!

      Elimina
  4. Mi dispiace un sacco, sai?
    È vero che non sei l' unica che dovrà cavarsela da sola, ma ecco: a me cadrebbe il mondo addosso se nessuno venisse a trovarmi della mia famiglia.
    Tieni duro, vedrai che passerà e poi, mai dire mai, magari si decideranno prima o poi!

    RispondiElimina