giovedì 24 agosto 2017

Breve storia triste

Mercoledi' 23 agosto.
Ore 1:30AM.
24 pacchi gia' chiusi.
Tavolo, sedie e cameretta bimba smontati.
Letto e divano venduti. 
Casa venduta.
Traslocatori in arrivo martedi' 29.
Aereo in partenza giovedi' 31.

"Tecnico, ho cambiato idea, non voglio piu' andare via"
"Credo sia troppo tardi ormai"

24 commenti:

  1. In ogni caso è un po' un lancio nel vuoto! Ti ho pensata tanto! Sono curiosa di sapere dove andrete, un abbraccio per questi giorni un po' caotici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andiamo in Belgio...ovviamente sono mesi che ci devo fare un post e poi non ce la faccio!! Grazie per avermi pensata e per l'abbraccio, serve tutto!!

      Elimina
    2. Quando potrai ci racconterai!! :D

      Elimina
  2. Lo smembramento della casa è SEMPRE la parte peggiore... ma poi arriva il bello! Buon avventura e buon viaggio!

    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, tutti che mi chiedono se sono EXCITED per il cambiamento e io che riesco solo a pensare a casa mia che pare Beirut...credo che quando saranno andati via i traslocatori potro' finalmente rilassarmi un po' e cominciare ad entusiasmarmi per la novita'!

      Elimina
    2. Questa cosa dell'excitement secondo me è molto americana; anche a me lo hanno chiesto milioni di volte prima del trasloco e io rispondevo Excited and scared... non ti dico la faccia che facevano.
      In bocca al lupo comunque! La tua famiglia sarà comunque con te in questo grande cambiamento... e il loro amore ti supporterà vedrai!

      Elimina
  3. Avete fatto tutto a tempo di record!

    Su su che la nuova avventura sarà bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, da pazzi furiosi come al solito

      Elimina
  4. Uhhh, in bocca al lupo per la nuova avventura, penso siate in fondo content ritornare nella cara vecchia Europa. Spero continuerai a scrivere ogni tanto.
    Ed

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, tornare nella cara vecchia Europa ci alletta molto! :-) Spero di ricominciare a scrivere un po' di piu' piuttosto!

      Elimina
  5. A volte penso che noi, il genere umano, siamo costantemente alla ricerca di qualcosa....anche se non capiamo mai bene di cosa.
    Ti auguro ti trovare nella vecchia Europa il tuo personale posto nel mondo, che cerchi da tempo. Spero non smetterai di aggiornarci, anche se capisco i tuoi impegni, e in bocca al lupo per questa nuova vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se devo essere proprio sincera, quello che e' sempre alla ricerca di un "altrove" e' il marito...devo pero' ammettere che finora seguirlo non e' stato poi cosi' male! :-) Crepi il lupo, un po' comunque lo spero di trovare finalmente un posto dove mettere radici!

      Elimina
  6. bella news, anche se comprendo le tue emozioni...vedrai che tra un po' andrà meglio e vedrai di più gli aspetti positivi. Il Belgio è bello ed è molto valido sia per la ricerca, sia come qualità della vita.
    Io mi ero innamorata di Gent, ma purtroppo dopo il colloquio mi preferirono una persona più affine alle loro attività

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si me ne hanno parlato tutti molto bene, meteo a parte credo che sia un paese con ottimo livello di servizi e qualita' della vita...vedremo! Peccato per Gent! :-(

      Elimina
  7. Venite in Belgio??? A Bruxelles per caso??

    RispondiElimina
  8. Che novita! Aspettiamo notizie sulla nuova sistemazione, allora. Posso solo immaginare l'ansia e la fatica a fare un trasloco con una bimba piccola e da soli.
    Coraggio! Hai la mia stima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ansia, fatica, stanchezza e litigate furiose...ma siamo quasi in dirittura di arrivo e poi andremo un po' a riposarci in Italia! Grazie :-*

      Elimina
    2. Ma il Belgio è strapieno di italiani! Vedrete che sarete meno soli qui di quanto non lo foste negli Stati Uniti! Non sto dicendo che vi dovete "ghettizzare" eh, lungi da me suggerirvi di frequentare solo ed esclusivamente altri italiani... però tante cose che in tanti posti all'estero mancano, qui volendo si trovano! In bocca al lupo, secondo me sarete felici!!

      Elimina
  9. Nooooo, anzi Si!!!!!!!Non sono mai riuscita ad andarci... ma si dice che Leuven è spettacolare!!!
    Io, confesso, avrei preferito che tu mi riraccontassi la mia Olandia, ma sarò curiosissima di sentire. Non ho ben presente le differenze. MA se il regime sociale è simile rimarrai stupefatta. Mi domando se ad un certo pnto dirai qualcosa tipo "come che ci ho fatto tutto quel tempo negli states"
    Se non scrivi ti verrò a pungolare!!!

    (digito come una forsennata perchè in questo momento dvrei essere altrove... spero di non risultare gradassa....)
    bacissimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei stata gradassa, sono io ad essere sparita un po' per mancanza di tempo e un po' per mancanza di connessione...ma sono tornata e presto spero anche di raccontare un po' di questa esperienza nuova!

      Elimina
  10. Ciao! In bocca al lupo. Anche io sto sgombrando la mia casa in Italia per (ri)portare tutto in Cina. Fatica, zero tempo per pensare. Speriamo che una volta arrivate ad accogliere entrambe ci siano solo pensieri positivi e una vita bella e piena. In xxxx alla balena a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi e in bocca al lupo anche a te!

      Elimina